Controversie sul mercurio nei vaccini

Archivio di tutto il materiale scientifico e non, inerente ai temi trattati nel forum
Rispondi
Chiara Falcioni
Posts in topic: 1
Messaggi: 22
Iscritto il: 23 ago 2017, 9:53
Città: Fano

Controversie sul mercurio nei vaccini

#1

Messaggio da Chiara Falcioni » 19 dic 2017, 0:47

2014 ottobre-dicembre; 11 (4): 218-22.

Commento - Controversie che circondano il mercurio nei vaccini: negazione dell'autismo come impedimento all'immunizzazione universale.

PubMed

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25377033

Chhawchharia R 1 , Puliyel JM 2 .
Informazioni sull'autore
Senior Registrar, Dipartimento di Pediatria, St Stephens Hospital, Tis Hazari, Delhi 110 054 India.
Consulente Pediatra e Capo del Dipartimento di Pediatria, St Stephens Hospital, Tis Hazari, Delhi 110 054 India.

Astratto
Nel 2004, il Centro per il controllo delle malattie degli Stati Uniti (CDC) ha pubblicato un documento che mostra che non vi è alcun legame tra l'età alla quale un bambino è vaccinato con MMR e il rischio di una successiva diagnosi di autismo da parte dei bambini vaccinati. Uno degli autori, William Thompson, ha ora rivelato che l'informazione statisticamente significativa è stata deliberatamente omessa dal documento. Thompson disse per la prima volta al dott. S Hooker, un ricercatore sull'autismo, sulla manipolazione dei dati. Hooker ha analizzato di nuovo i dati grezzi dallo studio CDC. Ha confermato che il rischio di autismo tra i bambini afroamericani vaccinati prima dell'età di 2 anni era del 340% rispetto a quelli vaccinati in seguito.
Commento su
Thimerosal come discriminazione: disparità di vaccino nella Convenzione delle Nazioni Unite sul mercurio. [Indian J Med Ethics. 2014]



Rispondi

Torna a “Archivio dati”