UNA INCONTESTABILE REALTA’

Rispondi
Loris. pv
Posts in topic: 1
Messaggi: 9
Iscritto il: 22 ago 2017, 19:27
Città: milano

UNA INCONTESTABILE REALTA’

#1

Messaggio da Loris. pv » 25 ago 2017, 14:22

UNA INCONTESTABILE REALTA’
IL PIANETA TERRA E’ SOTTO L’ASSIDUO CONTROLLO DI CREATURE SUPERIORI PROVENIENTI DA EVOLUTI MONDI DEGLI SPAZI SIDERALI
E’ IN ATTO, ANCHE SE LA CLASSE RESPONSABILE DEGLI UOMINI CHE GOVERNA L’UMANITA’ DI QUESTO PIANETA VUOLE AD OGNI COSTO IGNORARE, UN PRECISO, METODICO, PIANO DI STUDIO PER TOGLIERE ALL’UOMO LA PADRONANZA E LA REGALITA’ SULLE SPECIE POSTE SOTTO TUTELA DELLA SUA INTELLIGENZA E DELLA SUA INSANA OPEROSITA’.
IL PIANO CHE QUESTE SUPERIORI INTELLIGENZE SONO IN PROCINTO DI METTERE IN ATTO E DI SVILUPPARE, PREVEDE LA SOLUZIONE GLOBALE DI TUTTI GLI ASPETTI NEGATIVI CHE TRAVAGLIANO, GIA’ DA MOLTO TEMPO, L’EQUILIBRIO ORGANIZZATIVO ED EVOLUTIVO DELL’UMANA SPECIE E DELLE ALTRE SOTTOSPECIE SUBORDINATE AGLI INCONSULTI E CAOTICI SVILUPPI DELL’ATTIVITA’ MENTALE UMANA.
E’ PURE VERO, MALGRADO LO SCETTICISMO DELL’UMANA SCIENZA E DEGLI STUDIOSI, PREPOSTI A VAGLIARE GLI ASPETTI FONDAMENTALI DEL PRINCIPALE SCOPO DELL’UMANA ESISTENZA, E IL FINE DELLA SUA OPERA, CHE E’ NEI PIANI DI QUESTE INTELLIGENZE COSMICHE IL NECESSARIO RIDIMENSIONAMENTO DI UN NUMERO IMPRECISATO DI ANIME, AL FINE DI PROVOCARE UNA STABILITA’ RELATIVA DEI VALORI UNIVERSALI E DI ELIMINARE, IL PIU’ POSSIBILE, L’IPERTROFICA AZIONE DELL’ECCESSO E DEL DIFETTO NELL’EMOTIVITA’ DEGLI ATTUALI VALORI RAGGIUNTI SUI PIANI PSICO-FISICI OPERANTI NEL DUALISTICO ASPETTO DELLA VITA.
L’UOMO DEL PIANETA TERRA E’ INESORABILMENTE DESTINATO A DIVENIRE UN SUDDITO COSCIENTE DEL SUPERIORE VOLERE DI UNA COSCIENZA UNIVERSALE, CONTENITRICE DELLE DIVINE PREROGATIVE DELL’INTELLIGENZA COSMICA VIVENTE ED OPERANTE (DIO) = DIMENSIONE, SPAZIO TEMPO: D’ IO.
GLI UOMINI DELLA TERRA AVREBBERO DOVUTO INTUIRE ED AUTOREALIZZARE DA TEMPO, L’ASPETTO REALE E LA VISIONE SPIRITUALE DI QUANTO, DA CIRCA DUEMILA ANNI, GRAVITA, INESORABILMENTE, SULLA LORO INCAPACITA’ DI PORRE SOTTO GIUSTO E SAPIENTE GOVERNO QUANTO E’ STATO LORO AFFIDATO DALLA LUCE DELL’INTELLIGENZA CREATIVA.
ORA E’ GIUNTO IL TEMPO DEL PROCESSO AL FALLIMENTO TOTALE DELL’OPERA UMANA, SU QUESTO MONDO E, IN VERITA’, IL PROCESSO HA AVUTO INIZIO E, IL SUO SVOLGIMENTO, PRELUDE GIA’ UN SEVERO GIUDIZIO CHE NON DOVREBBE ESSERE IGNORATO DA NESSUNO.
GLI AVVENIMENTI CHE SI SUCCEDONO CON SEMPRE CRESCENTE GRAVITA’, DIMOSTRANO CHIARAMENTE LA GRAVE ACCUSA CHE PENDE SU TUTTO IL GENERE UMANO, REO DI NON AVER SAPUTO REALIZZARE, NELLA LUCE DELLA GIUSTIZIA E DELL’AMORE UNIVERSALE, IL PIANO DELL’INTELLIGENZA CREATIVA NELLA EVOLUZIONE PROGRESSIVA, LIBERA E PACIFICA, DI TUTTE LE ANIME VIVENTI.
IL DIBATTITO, TRA IL BENE CHE ACCUSA E IL MALE CHE REAGISCE, VOLGE AL TERMINE. IL TEMPO DEI RICHIAMI E DEGLI AMMONIMENTI E’ TERMINATO GIA’ DA UN PEZZO. ORA VI E’ LA RESA DEI CONTI E LA DEFINITIVA CONDANNA DEL MALE. I GIUSTI, I MANSUETI, I PURI DI CUORE E I PACIFICI, NULLA HANNO DA TEMERE E NULLA PERDERANNO DI QUANTO E’ SERVITO A RENDERLI LIBERI E SALVI!
QUELLI CHE HANNO DA TEMERE DALLA CELESTE GIUSTIZIA SONO TUTTI COLORO CHE HANNO PREFERITO NON RAVVEDERSI ED IGNORARE I REALI VALORI DEL BENE UNIVERSALE; VALORI CHE SONO I SOLI FAUTORI DELLA LIBERTA’ E DELLA SALVEZZA ETERNE.
COSTORO PENSERANNO DI DOVER SOLO MORIRE E DI FINIRE, COSì, IN BREVISSIMO TEMPO, GLI EFFETTI DELLE LORO CAUSE. MA COSTORO IGNORANO CHE GLI EFFETTI DELLELORO CAUSE SARANNO I TERRIBILI LACCCI CHE TRASPORTERANNO I LORO PERVERSI SPIRITI IN UN MONDO TENEBROSO E PIENO DI INSIDIE, DOVE LE SOFFERENZE AVRANNO LA CARICA DEI VALORI PRIMORDIALI DELLA MATERIA, E DOVE LA VITA SI SPEGNE ATTRAVERSO IL LUNGO TEMPO DELLA SUBLIMAZIONE COERCITIVA DELLA LEGGE PURIFICATRICE.
NON VI E’ APPELLO PER COSTORO, MA UN’AUTORASSEGNAZIONE CAPACE DI SPINGERE LE LORO COSCIENZE DECADUTE VERSO IL NUOVO INIZIO, DA DOVE RICOMINCERANNO LA DOLOROSA ASCESA PER LA RICONQUISTA DEL BENE PERDUTO.
LE PRATICHE PER L’EDIFICAZIONE DI QUESTA SENTENZA DI CONDANNA E DI SALVEZZA, SONO NELLE MENTI DEGLI UOMINI-ANGELI CHE, OGGI PIU’ CHE MAI, OPERANO E VIVONO SULLA TERRA E IN MEZZO AGLI UOMINI. NESSUNO SA CHI SONO, COME SONO VENUTI E CHE POTENZA POSSEGGONO. IN VERITA’, E’ IN LORO LA POTENZA DI PUNIRE E DI CONSOLARE, DI DISTRUGGERE E DI EDIFICARE. E’ LA CELESTE MILIZIA DEL PADRE CREATIVO, ILLUMINATA DALLA SAPIENZA DELLA SUA GIUSTIZIA E DEL SUO AMORE.
L’ENERGIA CHE MUOVE GLI UNIVERSI, E’ LA LORO FORZA!
LA VOLONTA’ DEL PADRE CREATIVO, E’ LA LORO UNICA LEGGE!
L’AMORE UNIVERSALE E’ LA SOLA FONTE CHE LI SPINGE ALL’OPERA!
IN QUESTE SUBLIMI ESPRESSIONI DI FRANCESCANA MEMORIA ALITA LA LORO VERACE NATURA VIVENTE: “OH SIGNORE, DOVE SONO LE TENEBRE, FA CHE IO PORTI LA LUCE”. E, IN VERITA’, I PORTATORI DI LUCE, I CUSTODI DI OGNI TEMPO E DI OGNI GENERAZIONE, SONO ALL’OPERA PER LA REALIZZAZIONE DEI PROFETIZZATI DISEGNI CHE NESSUNO, TRANNE IL CREATORE, POTRA’ MAI MUTARE.
“NON VI E’ PACE PER GLI EMPI, DICE L’ETERNO”.

EUGENIO SIRAGUSA
Catania, 16 Febbraio 1968



Rispondi

Torna a “Spiritualità”